Under 21 B, Dr Jekyll e mr Hyde

Dopo un inizio altalenante per risultati e prestazioni, sconfitte, sconfitte di misura e netta vittoria contro Reggio, l’Under 21 B si è fatta valere nelle ultime due uscite. Una squadra “due”, come è noto, formata con l’ossatura dei Cadetti Campioni d’Italia l’anno scorso (biennio 99-00) e con pizzico di esperienza portata dai ’97 Lollo Merlo e Ricky Fava e dal ’98 Fede Dentoni. Le ultime due prestazioni hanno portato una vittoria e una sconfitta di misura. Vittoria sul campo dello Junior avversario notoriamente ostico. E’ stata una bella partita dove finalmente la difesa è stata attenta e poco fallosa, l’attacco ha battuto quando serviva, con gli uomini in base, e il monte, con un buon partente Lungo Pagani e un ottimo rilievo Lollo Merlo, ha fatto il resto. Ieri si è giocato il derby per antonomasia (con tanti ex in campo) contro l’Oltre e si è perso con un walk off single a basi piene al 7° quando eravamo 5 pari. Peccato visto che siamo partiti benissimo (eravamo 3 a 0 poi l’Oltre piano piano ha rosicchiato punti – 1/3 e 2/3 – per poi passare 5/3 con un homer da 2 punti). Finita? Seee Biso Bisaschi esplodeva un homer da 2 punti facendo impazzire la nostra torcida ma soprattutto mamma Marzia e papa’ Artemio (fa tì): complimenti e 5/4 per noi. Purtroppo un errore di tiro portava a casa il punto del pareggio per il finale di cui sopra. Davvero peccato, ci siamo andati vicino, la difesa ha fatto buone cose ma anche, purtroppo, errori pesanti per il risultato, l’attacco è partito benissimo poi si è spento alla distanza e il monte con Lollo Sassi, Lollo Merlo, Nico Trevisan e Lungo Pagani nel complesso ha fatto il suo lavoro. Quindi possiamo dire di essere sulla buona strada e ci saranno soddisfazioni per lo staff e i ragazzi. как узнать запросы в яндексеprodvijenie.xyzанэтсправки в бассейнteam salmo tiogapay per profits

Tags: , ,