Chiusa l'andata

Terza doppietta per la Farma

La Farma chiude il girone d’andata con la terza doppietta stagionale (3-2 al 10°, 14-5) ai danni di Lucca. Bene il gioco spremuto, che ha dato la vittoria in gara1, difesa un po’ troppo fallosa, soprattutto in gara 2 nella quale l’attacco ha battuto molto (16 valide) non sfruttando, tuttavia, un paio di ghiotte occasioni per giocare con maggior tranquillità nella prima parte di gara (ma si può soprassedere, per questa volta, visto il largo successo).
Chiuri affida la pallina di gara 1 a Pagani, alla sua prima gara da lanciatore, e partente, in prima squadra che si è disimpegnato bene. Lucca in vantaggio al primo attacco grazie al triplo di Diaz e al singolo di Vargas. La Farma si porta sopra con due out al 2°: una doppia rubata seconda-casa porta a segnare Bisaschi e la prima valida in prima squadra di Bonvini spinge a casa Danieli. Cambio campo, ma anche punteggio: Lucca pareggia, anch’essa con due out, ringraziando per i tre errori della difesa. Non si segna più e si va agli extrainning col tie-break. Chiesa e Azzali rubano, Bisaschi si esibisce in un pop al volo poi Sassi mette un bunt che porta a casa il punto della vittoria di Chiesa. Il lanciatore vincente è risultato Baez.
Nella partita pomeridiana, la Farma è stata costretta ad inseguire nella prima parte. Sotto 1-0 al primo attacco ospite, pareggio al cambio campo con Rossi su valida di Bisaschi ma si lasciano le basi piene con zero out, e Lucca si porta sul 3-1 segnando un punto sia al 2° che al 3°. La Farma si fa sotto al 4°, segna Bonvini che sfrutta un errore dell’esterno e segna su una rimbalzante di Salvadori, ma Lucca replica al cambio campo. Al 6° la Farma ribalta il risultato: un doppio di Lombardi, prima extrabase “seniores”, manda a segnare Ruggeri, poi Chiesa batte lungo a destra e con l’aiuto di un errore dell’esterno segnano i due in base oltre allo stesso Chiesa per il 6-4. Arriva anche il quinto punto dell’inning, di Azzali su valida di Bisaschi. Il punteggio va sull’8-5 al 7°, per la Farma segna Salvadori su lancio pazzo. Il cattivo controllo del rilievo lucchese Bertolucci, due basi e due colpiti, consentono alla Farma di arrotondare sul 10-5 prima che Chiesa, con un doppio, faccia 12-5 e un errore difensivo costi a Lucca il 14-5.
Cinque inning per Astorri, rilevato da Sassi.интернет сообщенияrussia safe@melannettкак правильно краситься тенямиАлександр Фильчаков ВасильевичФильчаков прокурор харькова

Tags: , , ,