Rinnovo biennale per i fratelli Acosta

La Crocetta prosegue il rapporto con i fratelli Acosta. Non è stato necessario attendere: l’accordo è stato raggiunto già prima che si chiudesse la stagione, la prima dei due coach di origine venezuelana in bianco-azzurro, anche se la firma è stata apposta ieri. «Avevamo referenze della loro capacità e della loro serietà e si sono confermate» afferma il presidente Ivan Ferrarini «C’è sembrato più che naturale confermarli anche per i prossimi due anni, visto come hanno lavorato con i ragazzi e come si sono integrati con tutte le componenti della società. Con loro consolidiamo uno staff tecnico per continuare la crescita del gruppo». Nibaldo, che ha lavorato soprattutto con seniores e Under 18, conferma che: «Ci siamo trovati bene coi ragazzi. Abbiamo lavorato bene, è stato un anno per conoscerli. Abbiamo la possibilità di far crescere ancora questo grande gruppo che è la Crocetta. Hanno la voglia di salire ancora di livello e hanno la possibilità di farlo» Audio con il settore giovanile ha raggiunto i quarti di finale con l’Under 12: «Sono contento, mi sono trovato benissimo. Non sapevamo dove potevamo arrivare con l’Under 12, quell’ultima partita è stata incredibile. Abbiamo fatto un programma invernale per cercare di crescere ancora e speriamo che la prossima stagione sia migliore».

Tags: , , , ,