MERCATO FARMA CROCETTA: DAVIDE AZZALI SCEGLIE I LEONI

Mercato apertissimo quello della Farma Crocetta che, dopo il ritorno di Manuel Piazza, si prepara ad accogliere un altro giovane dal cui curriculum sportivo piove baseball a catinelle, il classe 1997 Davide Azzali. “Ukyu”, come lo chiamano i colleghi del batti e corri, aveva lasciato tre anni fa la Serie B della Crocetta per trasferirsi a Sala Baganza in Serie A, alla ricerca di nuove motivazioni e stimoli personali. Dopo un’annata segnata da qualche alto e basso, dovuti in particolare ad impegni personali, la decisione di allontanarsi dal diamante e prendersi un periodo di pausa per riflettere sul da farsi. Dopo una stagione senza tuffarsi nella terra rossa, Azzali ha scelto di rimettersi in gioco e i leoni di San Pancrazio hanno pronta la sua divisa.

“Ho maturato quest’Estate la decisione di tornare in campo”, commenta Azzali, “Ero in fiume con un paio di miei amici quando, senza nemmeno accorgermene, mi sono ritrovato a lanciare sassi contro gli alberi che stavano sull’altra sponda. Ho capito subito che il virus della pallina a 108 cuciture si stava nuovamente impossessando di me. Era chiaro che il passo successivo sarebbe stato un bullpen in Cittadella in compagnia del mio guantone. Il baseball mi mancava e soprattutto mi mancava far parte di una squadra!! Ho scelto la Crocetta per due motivi fondamentalmente: in primis qui ho lasciato un pezzo del mio cuore in passato; secondo mi piace il progetto che si vuole portare avanti e, grazie al ritorno di alcuni “pezzi storici”, penso che avremo a disposizione le armi per fare un grande Campionato. Per quanto mi riguarda voglio allenarmi esclusivamente come lanciatore e arrivare a toccare le 90 miglia di picco”.