Doppietta con le Bulls Rescaldina

Le ragazze non sbagliano

La Carpana-DalmineLS ha bissato la doppietta dell’andata con le Bulls Rescaldina ma questa volta ha dovuto faticare ben di più. Per merito proprio, leggasi battute valide tra cui un fuoricampo interno da due punti di Bondani al 2° inning, e un pizzico di demeriti altrui, leggasi errori difensivi, le bianco-azzurre si sono portate sull’8-0 a fine secondo di gara1. Complice un calo di Menozzi (tre valide consecutive tra cui un triplo di Minari e un colpito che le costano il cambio con Buia) e tre palle mancate che hanno consentito di far avanzare sulle basi i corridori avversari, uno a casa base, le Bulls hanno segnato 3 punti al 3° attacco. Poi si blocca l’attacco, vuoi perché anziché i buchi si centrano i guantoni vuoi perché la difesa avversaria si registra. La Carpana, così, segna soltanto 1 punto nei seguenti tre inning mentre le Bulls ne segnano altri 2 al 5°, causa errori difensivi, e 1 al 6° grazie al triplo di Tavian. Sul 9-6 le leonesse si ridestano nella parte bassa del 6° riempiendo le basi e segnando i 2 punti del definitivo 11-6 con Marchi e Bigliardi su un errore di presa dell’esterno centro. Nel box 2/3 per Peri e Ruggeri.

Agguantata in extremis, invece, gara 2 nella quale a scappare sono state le lombarde: 5-1 dopo due inning in virtù di 7 valide mentre il punto bianco-azzurro è frutto di un fuoricampo interno di Pellacini. Dopo il botta e risposta al 4° che non cambia la sostanza delle cose, punto bianco-azzurro di Menozzi su valida di Anghinetti (3/3), la Carpana DalmineLS accorcia sul 3-6 al 5° con Marchi su valida di Peri e mette la zampata vincente al 6°: entrano 4 punti, il primo dei quali su fuoricampo interno di Menozzi, due battuti a casa da Peri e quello del definitivo 7-6 da Merusi, segnato da Pellacini. Partita completa per Grignaffini.

Prosegue, così, il duello a distanza con la Castionese, sempre seconda con una partita di distacco e con la quale sarà big match nel prossimo turno.

Tags: , ,