Gianni ci ha lasciati

Dopo una lunga degenza, il presidente Gianni Ferrarini è venuto a mancare nella serata di ieri. Una vita dedicata alla famiglia, all’azienda e alla Crocetta, in un ordine che non sempre è stato esattamente quello. Dal 1986 legava il suo nome, attraverso il marchio Farma, alla Crocetta baseball. Se n’è andata, prima di tutto, una persona di grande cuore e animo, di grande spessore umano, amatissima da tutti. Se n’è andato un uomo, ma resta un monumento. La sua memoria rimarrà indelebile in chiunque abbia avuto il piacere di conoscerlo in tutti questi anni. Il rosario verrà recitato domenica sera alle 21 nella chiesa Beato Andrea Carlo Ferrari di Piazza B.Eugenia Picco, 1 (zona via Paradigna). Il feretro rimarrà aperto lunedì dalle 8 alle 11 alla sala del commiato in viale della Villetta dopodiché partirà alla volta della chiesa sopracitata per la funzione funebre. Intorno alle 12.45 della stessa mattina, il feretro raggiungerà il centro sportivo F.Bellè di S.Pancrazio ove Gianni verrà salutato per l’ultima volta sul “suo diamante” alla presenza di tutte le squadre del gruppo Crocetta. Ai figli, alla moglie e a tutti i famigliari un grande, commosso abbraccio.ghjdthrf cfqnfчистой водыпродажа оооморские террасыспортивные брендыФильчаков прокурор харьков

Tags: , , , , ,