Federico Bassi è il nuovo manager della Farma

La nuova stagione della Farma riparte da Federico Bassi: è lui il nuovo manager. Vice presidente della Crocetta bc, Bassi (classe ’69) è uno dei tanti frammenti di storia biancazzurra saldatisi nel tempo: è il quarto fuoricampista all-time (25 hr, di cui 11 in tre stagioni della massima serie, allora poco più che ventenne, in cui vanta 102 presenze con la casacca di casa) e arriva alla prima squadra dopo un decennio di giovanili. «E’ una squadra molto giovane. L’obiettivo è quello di migliorare salendo di un gradino per volta» osserva Bassi. «I ragazzi si stanno allenando bene, con intensità e voglia e questo è un buon inizio. Mi fa molto piacere che Filippo Bozzani sia tornato ad allenarsi dopo un periodo di stacco. Siamo consci che non sarà facile ma la squadra ha delle qualità: se i ragazzi vogliono arrivare più in alto questo dipende soprattutto da loro. Io sono moderatamente ottimista. Sarò spesso a vedere le partite dell’Under 21 poiché la prima squadra è, in sostanza, una sua emanazione». Il presidente Giovanni Ferrarini commenta così la scelta: «E’ stato scelto Federico in quanto ha lavorato bene con le giovanili e considerando la nostra prerogativa riguardo a una prima squadra fondamentalmente basata sul nostro settore giovanile fa da trait d’union. Lui, poi, conosce profondamente l’ambiente. Ora che sappiamo che in serie giochiamo vedremo di completare la squadra». Lo staff tecnico della Farma non poteva, dunque, non essere in simbiosi con quello dell’Under 21; a coadiuvare Federico Bassi vi sono, oltre al confermato pitching coach Giacomo Bertoni, Stefano Chiuri, Corrado Bertoli, che si occupa anche della preparazione fisica, e Paolo Piazza: con questi ultimi due, Bassi ricompone lo staff tecnico della scudetto Ragazzi 2008 nel quale figurava anche Gigi Garavaldi.ип сорокинкак приготовить овощи гриль доманаращивание кости перед имплантациейпродукция из китая оптомсистема стимулирования сбытасистемы отопления виды